Archivio

Post Taggati ‘mascotte’

Vaticangelo

26 Settembre 2012 Commenti chiusi
Un anno fa per Giunti ho inventato Vaticangelo, un angioletto pittore e pasticcione mascotte delle pubblicazioni Giunti Junior per le Gallerie Vaticane… credo che l’idea fosse buona e ultimamente guardandomi intorno ne ho avuto la conferma…

Intervista da Echino Giornale Bambino

8 Febbraio 2012 Commenti chiusi

Ancora…

13 Agosto 2011 Commenti chiusi

lab doccino2

L’esercito di Doccini a Montevarchi

Laboratorio a Montevarchi

13 Agosto 2011 Commenti chiusi

lab doccino1

A maggio ho fatto dei laboratori su Doccino alla Biblioteca di Montevarchi. I bambini erano entusiasti: durante i sette incontri previsti abbiamo realizzato centinaia di Doccini in 3 D, che ogni bambino ha portato a casa.

Doccino in 3 D

12 Agosto 2011 Commenti chiusi

doccino3d

Doccino prende forma!

IO AMO FIRENZE

17 Maggio 2011 Commenti chiusi

copertineioamofirenzePalazzo Vecchio e Santa Maria Novella sono i primi due titoli della collana Io Amo Firenze che hanno come protagonista il mio personaggio, il Fiorino. E’ possibili acquistarli all’info point di Palazzo Vecchio. Per altre info:

http://www.055news.it/notizia.asp?idn=51341

Presentazione della collana Io Amo Firenze

12 Maggio 2011 Commenti chiusi

Fiorino_Io-Amo-FirenzeSabato 14 maggio alle 16,00, presso il Museo dei ragazzi di Palazzo Vecchio, ci sarà la presentazione dei 2 primi libretti di AmoFirenze, sul Palazzo Vecchio e Santa Maria Novella. A seguire laboratorio artistico condotto dal sottoscritto e Valentina Zucchi. Il tutto a gratis:basta telefonare e prenotarsi al 0552768224

info:

http://www.palazzovecchio-museoragazzi.it/?p=4975

Doccino.

2 Dicembre 2010 Commenti chiusi

docciolo-baseblog

Doccino è la mascotte della sala bambini della nuova biblioteca “Ernesto Ragionieri” nella villa di Doccia a Sesto Fiorentino, che sarà inaugurata sabato 4 dicembre dalle 17.00 alle 20.00 . Doccino è un libro per bambini che vive fra gli scaffali e il muro della biblioteca di Doccia .Una volta ha provato a saltare attraverso i libri e da quel giorno non si è più fermato: ha scoperto che passare attraverso le storie ti trasforma dentro e fuori , ti fa vivere vite impossibili e avventure incredibili….ma la mattina appena apre la biblioteca, lui torna nel suo angolino segreto per riposare, proprio dietro al libro che parla delle ceramiche di Doccia….